L’incontro col Dono


Vicenza, 7 agosto 2017

Tobia è un bambino molto vivace. Ha quasi un anno e osserva il mondo con curiosità, entusiasmo e stupore. Ha due bellissimi occhioni grandi che ti fissano come due fari abbaglianti che illuminano le strade buie a notte fonda ed i capelli con dei splendidi riccioletti ribelli. La prima volta che ci siamo conosciuti è stato a maggio dello scorso anno. Tobia era ancora nella pancia della Mamma che aveva gentilmente presentato al pubblico Davide ed il sottoscritto in occasione di una testimonianza del nostro progetto “aiuta uno smidollato”. Sabato pomeriggio, assieme anche ad Elisabetta, ho potuto ammirarlo in tutta la sua bellezza e simpatia. Non appena l’ho salutato, Tobia vedendomi con il cappellino e gli occhiali da sole scuri ha giustamente un po’ storto il naso, ma poco dopo si è lasciato scappare un grande sorrisone. Ci siamo seduti ad un bar all’aperto e la sua Mamma lo ha fatto accomodare tra le gambe per allattarlo. Nel mentre noi abbiamo ordinato e dopo dopo un gentilissimo ragazzo ci ha portato da bere ed assieme, come spesso accade, delle patatine. Non appena Tobia ha visto quei meravigliosi dischetti dorati, ha staccato la bocca dal seno e con un deciso gesto della mano li ha subito indicati! Che bello vederlo mangiare con tanta soddisfazione, osservare la sua felicità nello sgranocchiare le patatine e poi, di tanto in tanto, dissetarsi per via della loro salatura e del gran caldo. Avrei tanto voluto prendere Tobia in braccio e coccolarmelo un po’, ma devo ancora stare attento per via delle mie difese immunitarie. 

Ho avuto modo di incontrare la Mamma di Tobia a più riprese e nonostante le poche volte in cui ci siamo visti e parlati, ho sempre percepito la sua ricchezza interiore. Sabato ho conosciuto anche il Papà di Tobia e mi sento di dire a quel bambino che è davvero fortunatissimo. Ha due genitori straordinari che faranno di tutto per renderlo, domani, un uomo con principi e valori saldi. Il Papà di Tobia oggi ha compiuto un immenso gesto d’Amore: ha donato le cellule staminali per provare a salvare la vita di una ragazza tedesca. Che emozione, poco fa, sentirlo al telefono raccontarmi tutte le varie emozioni e sensazioni provate durante l’aferesi e percepire, oggi come sabato, la sua nobiltà d’animo. Un genitore che ha dato la vita al proprio figlio e nei prossimi giorni, grazie alla donazione odierna, la regalerà ad un’altra persona per me è un Eroe. 
Sabato abbiamo amabilmente conversato per quasi due ore ed una frase su tutte mi è rimasta impressa: “da quando mi hanno comunicato che avrei donato il midollo osseo, ho cercato di stare attento a tutto per star bene ed in salute non solo ovviamente per la mia famiglia, ma anche per questa terza persona di cui ho avvertito sin da subito la responsabilità”. Mi è venuta la pelle d’oca. In quella frase è riassunta tutta l’essenza del dono. Ci eravamo trovati con l’idea che fossi io a portare la mia testimonianza per far capire quanto sia importante offrire quella parte di sé ed, invece, ancora una volta sono stato io a dover ringraziare: che potente ed autentica dimostrazione d’Amore coniugale!
Tobia questo post è per te. Quando sarai più grande e avrai modo di leggere queste parole, sono certo che ti daranno un’ ulteriore consapevolezza sul fatto di avere due genitori straordinari.
E a te, silenzioso Eroe, va tutta la gratitudine di noi trapiantati. Quel passeggino che accompagni con mano ferma e sicura rappresenta la Vita e tu ne sei prodigiosa Testimonianza.
In alto i cuori, Tobia! 
#aiutaunosmidollato

Annunci
Articolo precedente
Articolo successivo
Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: