TUTTO È COMPIUTO

Vicenza, 27 gennaio 2017

Il grande passo è stato fatto! L’infusione è iniziata verso le 21 ed è terminata verso le 2 di notte! Nel mentre ho guardato la TV e ho dormito. Sono stato monitorato durante tutto il trattamento, a distanza di ogni ora, da un infermiere speciale, a cui voglio un grande bene (Grazie F.!) Io sto abbastanza bene, sempre febbricitante, ma senz’altro meglio di ieri. Adesso mi aspettano tre settimane di aplasia, in isolamento, per capire se il midollo del donatore attecchirà e farà il suo lavoro per bene! Saranno settimane toste, ma cercherò di affrontare con serenità e determinazione.

Mi sono state date, per via della privacy, poche informazioni del donatore. So che è italiano. Come scrivevo, lo considero il mio eroe. Un eroe anonimo che ha compiuto un gesto d’Amore gratuito, straordinario! Grazie Fratello mio! E una brevissima considerazione mi viene da fare proprio oggi, in occasione della Giornata della Memoria. L’ uomo è capace di straordinari gesti di umanità, di solidarietà, di fratellanza, di comunione tanto quanto è capace di provocare olocausti, stragi, massacri. Non abbiate paura di voler bene, di sentire le altre persone come fratelli e sorelle, di fare gesti di silenziosa carità, di considerare il diverso come una ricchezza e non come una minaccia. Non ci si dimostra deboli, fragili. Essere troppo buoni non è indice di debolezza. Si sbaglia, certo, si possono commettere errori anche madornali (ne ho fatti molti io in tal senso!), ma rimediabili, provando a riscattarsi. Il mondo ha bisogno di figure di luce, carismatiche, sagge e lungimiranti che sappiano creare ponti di pace, non di personaggi che alimentano insicurezze, paure ed indifferenza erigendo muri di odio. In tal senso abbiamo bisogno di figure autorevoli e non autoritarie. La storia ci ha insegnato, ahimè, che l’uomo è spesso stato più attirato e condizionato da questo secondo genere di figure. Ricordare è fondamentale, ma lo dobbiamo fare ogni giorno, attraverso gesti quotidiani di altruismo, nell’ottica di trasformare quel genere di Memoria in Speranza!.

Grazie per il vostro affetto, le vostre preghiere e la vostra vicinanza. Non riesco a rispondervi singolarmente, ma vi leggo sempre volentieri.

Avanti tutta con il cuore sempre alto!

Vostro,

Sandro

Annunci
Articolo precedente
Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: