Avanti tutta!

10443552_10207121819149274_8528469756683367229_n

Vicenza, 24 giugno 2015

Carissime e carissimi eccomi a voi con un altro aggiornamento.
Innanzitutto un augurio ed un ricordo a tutte le Giovanne e a tutti i Giovanni!

Martedì ho finito il ciclo di chemioterapie che è durato cinque giorni. Sto discretamente bene. Ho qualche disturbo (soprattutto all’udito), ma passerà. Fortunatamente riesco a mangiare e a dormire e questo è molto importante. Sono in attesa dell’aplasia (i giorni in cui i valori ematici sono molto molto bassi) che cercherò di affrontare, come sempre, con grinta e determinazione. Dovrei entrarvici nei prossimi giorni.

Mi sforzo, più dei ricoveri scorsi, di camminare e di fare delle piccole sedute di cyclette (vi allego una foto). Come potete vedere, ho la mascherina perché qui in reparto chiunque di noi vuole uscire dalla propria stanza deve indossarla. E i visitatori (nel mio caso i parenti stretti, visto che possiamo ricevere una persona alla volta) devono obbligatoriamente, prima di entrare in reparto, indossare, oltre alla mascherina, anche una cuffietta ed un camice verdi sterili. A questo proposito mi scuso con le molte persone che chiedono di venire a trovarmi in ospedale. Vorrei potervi ricevere ed abbracciare tutti, ma le regole sono rigide e ovviamente vanno rispettare (per fortuna è così!). Spero di potervi abbracciare presto tutti fuori da questo reparto che, non mi stancherò mai di ripetere, è meraviglioso sia dal punto di vista umano che professionale!
E lo sperimento giorno dopo giorno, nella straordinaria competenza dei medici (come scrivevo nel precedente post ,durante questo ricovero mi sta seguendo il dott. Borghero con cui mi trovo molto bene), nei gesti meravigliosi degli infermieri (a cui non manca mai una frase di incoraggiamento!) nella gentilezza degli operatori socio sanitari e dei volontari che ci aiutano in moltissime cose.

In molti mi chiedono se mi manca il lavoro e l’attività politica. Il lavoro mi manca tantissimo, l’attività politica anche (seppure in materia minore). Il tempo della malattia mi ha dato modo di riflettere sul mio modo di fare politica. E questo dovrà necessariamente cambiare! Ma non mi dilungo qui in questi discorsi che sicuramente farò a tempo debito nelle sedi deputate e con le persone interessate. Ringrazio i colleghi consiglieri di maggioranza e di minoranza che mi mandano spesso messaggi di incoraggiamento, così come Sindaco e Giunta.

È passato nuovamente anche il frate francescano dell’ospedale con cui mi ero confessato durante lo scorso ricovero e sabato scorso ho fatto la comunione.
La domenica seguo la Messa in TV (grazie a TVA che la trasmette in diretta da Monte Berico). La Fede è sempre preziosa compagna. A tal proposito ho vissuto con emozione la visita di Papa Francesco a Torino domenica. Due i momenti che mi hanno particolarmente toccato: Bergoglio che prega sulla tomba di Piergiorgio Frassati (nel Duomo) e lo stesso Papa che, alla fine dell’Angelus, ricorda i malati di leucemia, linfomi e mielomi. E quante persone stanno pregando (o mi stanno ricordando in altre forme) per me in questo periodo. E mi sento così lusingato, fortunato e riconoscente. Tutto questo mi dà tanta forza e non mi fa sentire mai solo!

Penso di aver scritto fin troppo ed è arrivata anche la cena! Stasera di secondo cordon bleu! Non vedo l’ora di papparmelo Emoticon smile
Vi abbraccio forte ringraziandovi con commozione e rinnovato stupore per l’immenso affetto con cui mi circondate quotidianamente.
Avanti tutta!!
Vostro

Sandro

Annunci
Articolo precedente
Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: